La chirurgia plastica a 360 gradi

Plastik

Synopsis

Il nuovo docureality che tratterĂ  molteplici punti di vista della chirurgia plastica: da quello clinico a quello chirurgico, ma anche quello legato alla moda, al costume o alla cronaca.

Plastik

Genere:
Entertainment, Docu-Reality

About

In uno studio in cui è stata ricreata, a grandezza naturale, una vera e propria “casa di bambole”, si parla di chirurgia plastica a 360 gradi. Sette gli appuntamenti della prima edizione, condotta da Elena Santarelli, con filmati autoprodotti di interventi realizzati in sale operatorie da medici altamente specializzati, seguendo appunto il modello del docu-reality. I servizi esplorano, dal punto di vista clinico e personale, tutti gli aspetti che caratterizzano gli interventi chirurgici eseguiti, mostrandoci il prima e il dopo, ma anche le paure, le speranze, i timori dei pazienti e l’abilità dei medici. Nel corso dei vari interventi, sono i quattro chirurghi plastici, Marco Klinger, Franz W.Baruffaldi Preis, Giulio Basoccu e Fiorella Donati, a illustrare, con dovizia di particolari, le tecniche all’avanguardia utilizzate per modellare i corpi, mentre i pazienti confessano alle telecamere il motivo della loro decisione di ricorrere al bisturi.
Si conoscono, così, le storie personali di ogni paziente. Inoltre, c’è una parte dedicata a servizi realizzati all’estero, docu-fiction su casi in cui la chirurgia plastica ha dato o il peggio di sé, o dove è riuscita, al contrario, a salvare vite, a migliorarle o a donare una nuova realtà.